Perché aprire un e-commerce? (2a parte)

Perché aprire un e-commerce? (2a parte)

Aprire unico e-commerce, come detto nella prima parte dell’articolo, è una grande opportunità per qualsiasi imprenditore. L’investimento iniziale e decisamente alla portata di qualsiasi persona voglia aprirsi al mercato della rete.

Come tutti gli investimenti che si rispettano anche gli e-commerce hanno bisogno di strategie mirate e strumenti adatti al giusto funzionamento. Ma l’impresa è accessibile per tutti coloro che abbiano voglia di incrementare i propri guadagni.

Una volta creato l’e-commerce, l’imprenditore dovrà impostare una strategia di marketing su come costruire la propria brand reputation. Come tutti i negozi reali, anche il negozio virtuale ha bisogno di invogliare il cliente ad acquistare beni e servizi. L’ e-commerce non può essere uno strumento di lavoro che può essere abbandonato a se stesso, anche il negozio virtuale necessita di costanti aggiornamenti.

Un’ottima grafica è già una buona base di partenza. Il cliente, tendenzialmente, compra prima con gli occhi e poi con il portafoglio. Gestire gli ordini e gli invii dei prodotti non è sufficiente, si tratterebbe soltanto di uno scambio. C’è necessità di creare il customer care, affinché il cliente resti fidelizzato.

Scopriamo adesso i vantaggi di un e-commerce:

  1. Vendere agli acquirenti senza intermediari

Per un e-commerce di prodotti tecnologici o di elettrodomestici, c’è la grande possibilità di ricavare utili più alti. Grazie alla mancanza di intermediari si abbattono i costi di quest’ultimi e con il risparmio praticare prezzi concorrenziali.

 

  1. Risparmiare sui costi di gestione di un’attività

L’affitto, l’acquisto di un locale, così come luce, gas, arredamenti e personale, sono costi che possono essere facilmente abbattuti. Non c’è bisogno, per alcuni tipi di aziende di avere anche un negozio reale .

 

  1. Apertura 24 ore su 24 e 7 giorni la settimana

Un e-commerce è un negozio sempre aperto, ma senza costi di personale e di spese vive. Chiunque in qualsiasi momento può entrare nel negozio virtuale ed acquistare ciò che più gli aggrada.

 

  1. Raccolta dati e informazioni dei visitatori e clienti

L’e-commerce funziona con internet, è un vero e proprio sito web e come tutti i siti web può raccogliere informazioni preziose di tutti i clienti. Sapere quando entrano nel negozio virtuale, cosa comprano, da dove digitano, quali siano i loro gusti e le loro esigenze, aiuta in maniera incredibile lo svolgimento del proprio lavoro.

 

  1. Utile, pratico e veloce

Queste caratteristiche sono particolarmente apprezzate da chi acquista in rete. La facilità di scelta e la certezza di arrivo del prodotto o servizio comprato può essere fatta in qualsiasi punto di una casa o in qualsiasi posto del mondo. Ma non è tutto, la ricerca della Nielsen, della quale abbiamo parlato in precedenza, ha stabilito che meno sforzo fa il compratore maggiore è il numero degli acquisti

 

  1. Precise strategie di remarketing

Come scritto al punto 4, l’e-commerce ci offre una notevole quantità di informazioni sui nostri clienti. Si possono impostare campagne di marketing mirate ad un segmento di clientela, offrendo loro prodotti di nicchia che difficilmente troverebbero dei negozi comuni

 

  1. Scontistiche e promozioni personalizzate

Gli e-commerce grazie alle newsletter, offrono la possibilità di offrire sconti e promozioni personalizzati in base alle esigenze del cliente. seguire il cliente in tutti i suoi movimenti all’interno del nostro negozio virtuale aiuta il venditore a capire al meglio tutto ciò di cui il compratore ha bisogno

 

  1. Gestione del magazzino

Al giorno d’oggi, sono in commercio software gestionali in grado di controllare e gestire il magazzino in tempo reale (Horizon Informatica è leader nel settore gestionali aziendali). Grazie a questi software si possono tenere sotto controllo tutte le merci vendute e meno vendute, conseguentemente si possono gestire ordini e produzioni con precisione assoluta evitando le scorte di magazzino.

 

  1. Numero di clienti illimitato

Ogni e-commerce viaggia in rete e nel web ci sono tantissimi social network. Potenzialmente ci si può far conoscere e si possono acquisire clienti in ogni parte del pianeta, anche le compagnie di spedizione ormai raggiungono nazioni, città, paesi, sinora irraggiungibili.

 

  1. Brand reputation

Come scritto in precedenza la vendita online consente di vendere in modo diretto senza intermediari e senza addetti alle vendite. E il titolare stesso o chi per lui a gestire , promuovere, comunicare le offerte commerciali. Si avrà così il pieno controllo nell’interfacciarsi con tutti i clienti e crearsi così una brand reputation.

 

hz-Store nella tua lingua »