presentato hz-farm al polo tecnologico di pordenone

presentato hz-farm al polo tecnologico di pordenone

Questa mattina, presso il Polo Tecnologico Alto Adriatico di Pordenone, alla presenza del dottor Franco Scolari, direttore del Polo tecnologico, del dottor Antonio Iuliano, Innovation Manager riconosciuto dal MISE, del signor Nicolò Panciera, Ceo di Azienda Agricola Panciera, la Horizon informatica ha presentato hz-Farm. Il nuovo modulo di hz-Connect, in grado di soddisfare tutte le esigenze per il settore agricoltura ed il settore allevamenti.

A rappresentare la Horizon Informatica erano presenti. Giuseppe Quattrin, fondatore dell’azienda e Massimiliano Vienna, responsabile marketing di Horizon Informatica.

Dopo i convenevoli di rito, il Ceo di Horizon Informatica ha illustrato tutte le qualità di hz-Farm. Dal gestionale aziendale, al quaderno di campagna, passando per l’interazione tra il software ed il mezzo agricolo. Hz-Farm, infatti, è in grado di collegarsi al display di un qualunque trattore ed impostare i lavori da eseguire. Ma non solo.

Hz-Farm, per il settore agricolo, e in grado di gestire tutta l’attività di una qualsiasi azienda agricola, piccola o grande che sia. Il software ideato da Horizon informatica, è in grado di mappare qualsiasi terreno, gestire l’irrigazione dei campi, programmare i tempi per arare, dissodare, seminare, concimare e raccogliere i frutti del lavoro agricolo. Ma non è tutto, hz-Farm consente anche di calcolare quanto sarà raccolto dai campi, quanta merce verrà stipata nei magazzini; quantifica, grazie al gestionale di cassa gli incassi, le fatture etc.

In pratica, come detto in precedenza, calcola tutto il lavoro.

hz-Farm, inoltre, ha anche una funzione per l’allevamento animale. Dalla mappatura dei terreni di pascolo, alle diete della fauna in allevamento, integratori compresi. Horizon informatica, creando il software ha aggiunto anche le funzioni box, in grado di calcolare e spostare gli animali in base alle necessità dell’azienda. hz-Farm consente di calcolare quanti animali siano da inserire nei box medici, quanti da crescere, quanti da portare al macello. Ma non è tutto, come nel settore agricolo, il software è in grado di calcolare il ricavato da ogni animale e da ogni attività dell’allevamento.

L’incontro al Polo Tecnologico si è concluso con la soddisfazione di tutte le parti convenute alla presentazione.

hz-Store nella tua lingua »